Select language:

Risorsa idrica

LOGO_Intesis_CLOUD

Potabilizzazione

potabilizzazione

 

Sistema di supervisione e controllo dell’impianto potabilizzatore Pertusillo.
Acquedotto Pugliese S.p.A.

Esigenze

L’impianto di potabilizzazione Pertusillo, con i suoi 4000 l/s, produce il 20% dell’intera dotazione idrica gestita da AQP e più in particolare gran parte dell’acqua distribuita alla provincia di Bari.
Il processo di filtrazione era basato su 18 quadri elettrici di comando locale delle valvole di ciascun filtro (paratoia di scarico, valvola filtrato, valvole ingresso aria e acqua) e sul quadro MCC di comando delle pompe e soffianti adibite al lavaggio dei filtri intasati.
I 18 quadri erano connessi al quadro MCC e al quadro sinottico della sala controllo attraverso una moltitudine di cavi multipolari percorrenti l’impianto in lungo e in largo, ciò rappresentando un pericoloso elemento di ridotta affidabilità e manutenibilità.

Soluzione

Intesis progetta e realizza:

  • un sistema integrato con tre tipologie di reti industriali: Controlnet, Devicenet, Ethernet
  • l’automazione del processo di lavaggio dei filtri con l’utilizzo di PLC, SoftStart e Inverter
  • il sistema di supervisione e controllo su tutto il processo di potabilizzazione

Obiettivi raggiunti

  • Ottimizzazione del cablaggio
  • Gestione e controllo del processo più completo grazie alla nuova piattaforma di campo e al sistema di supervisione e controllo
  • Risparmio energetico in relazione al corretto utilizzo delle macchine elettriche per l’installazione di softStart e Inverter
  • Recupero dell’acqua smaltita dal processo di lavaggio per il relativo inoltro a monte del processo di potabilizzazione grazie all’utilizzo di inverter per modulare il funzionamento delle pompe di recupero dell’acqua di lavaggio

 

Documento PDF scarica l’intero articolo in versione pdf


Torna all'inizio della pagina