Select language:

Risorsa idrica

LOGO_Intesis_CLOUD

Distribuzione idrica nei centri urbani

centri urbani

 

Sistema di telecontrollo della rete idrica al servizio dell’abitato di Potenza
Acquedotto Lucano S.p.A.

Le esigenze

  • Monitoraggio dei livelli d’acqua nei serbatoi, delle pressioni in rete e delle portate per consentire di calcolare il bilancio idrico a diversi livelli (adduttori, suburbane e serbatoi)
  • Automazione dei serbatoi per il controllo del livello e delle portate
  • Gestione del personale reperibile responsabile dell’esercizio e della manutenzione della rete

La soluzione

  • Fornitura in opera di n. 8 quadri PLC di acquisizione completi di modem cellulare GSM dual band e software di automazione per la gestione del grado di apertura delle valvole di regolazione asservite al livello dei serbatoi
  • Fornitura in opera di n. 1 PC SCADA remoto completo di software per la supervisione ed il controllo degli 8 serbatoi idrici dell’abitato di Potenza
  • Fornitura di apparecchiature elettro-strumentali per la misura delle grandezze di processo: misuratori di livello, pressione, portata
  • Fornitura di attuatori elettrici per il controllo di processo


Obiettivi

  • Calcolo dei volumi totali di acqua immessa nell’abitato, erogata nell’abitato e in ciascun rione
  • Calcolo delle portate minime, massime e medie per ciascun rione/adduttore/suburbana
  • Calcolo dei bilanci idrici dei serbatoi e adduttori
  • Raccolta dati di processo (livelli, pressioni, portate, grado di apertura valvole, etc) per l’approfondimento dei fenomeni idraulici che si determinano nel tempo
  • Controllo del processo di distribuzione idrica urbana

 

Documento PDFscarica l’intero articolo in versione pdf


Torna all'inizio della pagina